REQUISITI DI AMMISSIBILITA’ 

Possono partecipare alle azioni previste dal Piano le micro, piccole e medie imprese (MPMI) come definite nell’Allegato I del Reg. (CE) 800/2008 e regolarmente iscritte al registro delle imprese della CCIAA territorialmente competente unitamente a reti di impresa, consorzi, università, parchi tecnologici che: 
  1. abbiano sede operativa in Sicilia, Campania, Puglia e Calabria; 
  2. non si trovino in situazioni di morosità con l’Agenzia-ICE; 
  3. siano in regola con le norme vigenti in materia fiscale, assistenziale e previdenziale, 
  4. siano in possesso di potenzialità di internazionalizzazione e capacità di apertura verso il mercato, ossia rispettare i seguenti requisiti minimi:
    • avere un sito internet o, in alternativa, essere presente con una pagina informativa in un social network; 
    • essere in grado di garantire una risposta telematica (es: posta elettronica) almeno in una lingua straniera alle richieste provenienti da interlocutori esteri. 
  5. non siano in stato di fallimento, di liquidazione, di amministrazione controllata.
RICHIESTA DI ADESIONE ALLA COLLETTIVA IPM 2017